Home > CRONACA REGIONALE > Abbanoa: il Tribunale Nuoro riconosce un credito di 10 mln di euro

Abbanoa: il Tribunale Nuoro riconosce un credito di 10 mln di euro

Nuoro, uno scorcio del Tribunale (foto S.Novellu)
Nuoro, uno scorcio del Tribunale in via Leonardo Da Vinci (foto S.Novellu)

Il Consorzio industriale di Sassari dovrà pagare i consumi di dieci anni

Il Tribunale di Nuoro ha riconosciuto ad Abbanoa un credito di oltre dieci milioni di euro da parte del Consorzio industriale di Predda Niedda a Sassari.

L’ente aveva contestato le tariffe applicate, pretendendo quelle per pubblica utilità al posto del piano tariffario per utenze non domestiche, ma anche il riconoscimento di un ulteriore sconto di oltre il 18% in base ad accordi di oltre vent’anni fa con il comune di Sassari e ormai del tutto superati da tutte le normative nazionali e regionali.

I giudici di Nuoro hanno confermato la correttezza degli importi richiesti da Abbanoa per i consumi di oltre dieci anni, rigettando il ricorso del Consorzio che fornisce l’acqua ricevuta da Abbanoa a 700 imprese. Secondo il gestore idrico “questa sentenza definisce un orientamento che potrà essere applicato anche in altri contenziosi in corso con Consorzi industriali”.

Lascia un commento

*