Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Movimento Libe.r.u. in campo per la difesa del trasporto pubblico. Distribuiti centinaia di volantini davanti all’Arst di Nuoro

Movimento Libe.r.u. in campo per la difesa del trasporto pubblico. Distribuiti centinaia di volantini davanti all’Arst di Nuoro

Il volantinaggio effettuato davanti alla Stazione Arst di Nuoro
Il volantinaggio effettuato davanti alla Stazione Arst di Nuoro

 

Il Movimento Libe.r.u. Setzione Paschedda Zau Nùgoro,  ieri, ha  distribuito centinaia di volantini nei pressi della stazione dell’Arst di Nuoro per difendere il diritto a viaggiare con i trasporti pubblici in Sardegna.

L’iniziativa è stata accolta con particolare interesse dagli studenti, dai pendolari e dagli operatori del settore.

“Chi usufruisce del trasporto pubblico -è scritto nel volantino- è costretto a subire l’aumento dei biglietti e dell’abbonamento. A questa situazione ora si aggiunge anche la sospensione della tratta ferroviaria Nuoro- Macomer. Il nostro timore è che la Regione voglia procedere alla privatizzazione del servizio, questo passaggio comporterebbe l’aumento ulteruiore del prezzo del biglietto e il taglio delle corse non ritenute redditizie con la conseguente e definitiva morte dei centri abitati minori”.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

*